Per vedere il video devi aver accettato l'utilizzo dei cookie

CHRISTINE UHEBE DALLA SCUOLA DI CINEMA IMMAGINA AD HOLLYWOOD

CHRISTINE PARTECIPERA' AL NUOVO FILM DI COPPOLA

Intervista tradotta da Em Voga edizione Aprile 2016 numero 309

Nata e cresciuta in Juiz De Fora (Brasile), Christine è dotata di una personalità eccezionale e di grande talento. Dalla madre ha ereditato un ossessione per il lavoro, la determinazione, gli artigli, e il perfezionismo per l’osservazione dei dettagli, dal padre l’imprenditorialità e l’amore per la natura.

Ha iniziato la sua carriera di attrice poco più di dieci anni fa in Italia quando stava studiando italiano a Firenze. Là, il regista Giuseppe Ferlito l’ha invitata ad assistere a una delle sue lezioni alla scuola di cinema Immagina.

Christine ci racconta:

Mi ricordo quella prima lezione a cui ho assistito, Ferlito disse che non dava ai suoi attori uno scudo ma una spada. Mi chiese perché volevo recitare e io risposi che era l’unico modo per poter vivere mille vite in una sola. Cominciai a fare un po’ di esercizi a lezione e lui un giorno mi disse di non abbandonare mai la recitazione. Da lì in poi, ho sempre incontrato molti professionisti che mi hanno appoggiata e vorrei citare tanti nomi, persone che mi hanno insegnato tanto, ma Beppe (come lo chiamo io) fu il mio primo grande sostenitore, oltre mia madre, è chiaro. Beppe mi ha appoggiata dall’inizio e passava ore ad insegnarmi, a prepararmi, mostrandomi le differenze tra i grandi attori e studiando i diversi personaggi. Andavamo sempre al cinema insieme. All’epoca vivevo in un appartamento lungo il fiume Arno. Mi diceva: “Organizza e andiamo a vedere questo film! Saresti perfetta per interpretare quel ruolo!”.

Christine Uhebe Cinema Immagina Hollywood Attrice

 

I PRIMI 5 ANNI IN ITALIA

In quella fase della sua vita, il regista Giuseppe Ferlito fu molto importante.

Chistine ricorda:

Ho lavorato in molti film diretti da lui. Ma fui anche diretta da altri registi italiani, per esempio da Leandro Picarella in “Cattedrale”, prodotto da Golconda Group, che fu finalista in molti festival europei del 2015.

Dopo aver finito il corso alla scuola di cinema Immagina (che ha frequentato per quattro anni), il prossimo passo per Christine sarebbe stato: o andare a Roma e continuare la sua carriera, o iscriversi ad una famosa scuola di teatro di Madrid, oppure optare per Los Angeles e tentare di entrare nella rinomata scuola di Lee Strasberg, leggendario direttore e professore di teatro che ha avuto tra gli studenti attori e attrici come Marilyn Monroe, James Dean, Al Pacino, Angelina Jolie.

Christine ci confida in proposito:

Decisi di correre il rischio e inviai il mio curriculum per uno stage estivo a Los Angeles. Feci una serie di interviste e con mia grande sorpresa fui accettata. Terminato lo stage, fui invitata a partecipare per due anni al corso completo all’accademia per ottenere il diploma del “Method Actor” del “Lee Strasberg Theatre and Film Institute”. Mia madre, ragione della mia forza, venne a trovarmi a Los Angeles durante quel periodo per appoggiarmi in quel passo importante.

I lunghi giorni di lavoro e la voglia di ottenere qualcosa di più sono stati i motivi che hanno fatto lasciare a Christine la “Dolce Vita” in Italia per ricominciare a Los Angeles.

Christine Strasberg


A LOS ANGELES

Dopo un anno di studio a Los Angeles, fu invitata da David Lee Strasberg (figlio di Lee Strasberg) ad essere membro permanente del “The Group at Strasberg” che è la compagnia teatrale dell’istituto, formata solamente dagli attori che si sono formati in questa scuola.

Nel 2013 è stata nominata miglior attrice non protagonista al festival internazionale del cinema di Londra con il film “Early Summer”, uno dei suoi primi personaggi negli USA.

Il suo debutto a teatro è avvenuto al Theatre 40 a Beverly Hills nel 2014 nel ruolo di Inez, la protagonista di “Affluence” di Steven Peterson, diretto da Larry Eisenberg.

Christine ammette:

Fu una grande responsabilità per me, essendo il mio primo grande ruolo nel teatro americano, ma le critiche furono molto positive.

Una critica di Joe Straw sul personaggio di Inez dice: “Christine Uhebe è perfetta per la parte. Inez deve lottare con il padre e con la madre, curare la nonna e soddisfare il figlio, e riuscire a mantenere tutto questo senza perdere la propria identità. È un carico pesante da sostenere, ma Uhebe rappresenta il ruolo con notevole stile”. Don Grig Ware ha detto: “…e Uhebe ti trasporta con il suo realistico e affettuoso ritratto di Inez”.

Oggi, sono cinque anni che Christine vive ad Hollywood nel bel quartiere di West Hollywood. L’attrice divide il suo tempo nel costante studio dei diversi personaggi tra le parti teatrali e cinematografiche. Sono più di cinque anni che non torna in Brasile. In questo momento è fidanzata con l’attore olandese Hessel Evelaar.


LIBERATION

Un progetto che per lei è stato molto speciale è “Liberation”, basato su fatti reali e scritto, diretto e prodotto da Siglia Diniz, brasiliana diplomata alla UCLA e con una laurea in salute pubblica ad Harvard. La sceneggiatura del film racconta la storia di una madre e una figlia che si rincontrano 12 anni dopo che la ragazza è stata sequestrata da suo padre in Italia e portata negli USA. “Liberation” è stato in primo piano in 4 festival negli USA.

Christine Agata


ULTIMI LAVORI

A settembre del 2015 ha finito “Real Nightmare” un film di suspance di produzione americana con il regista spagnolo Armand Pietri. In questo film, un gruppo di giovani cineasti e produttori visionano possibili location per girare il film della tesi di fine corso, quando si imbattono in un antico palazzo vittoriano in cui si sentono voci di streghe. “Agata Goodwi, il mio personaggio, è una strega potente e seduttrice che gioca con la testa delle persone, manipolando così, gli invasori del suo palazzo” dice Christine, ammettendo di essersi divertita molto a interpretare questo personaggio.


PROSSIMI PROGETTI

In questo momento sta girando il video musicale di lancio del nuovo album della famosa cantante punk rock Alice Bag; sarà inoltre presente nello spettacolo teatrale diretto da Bernadette Amstrong che andrà in scena a Settembre. Per quanto riguarda il cinema, farà parte del prossimo film di Francis Ford Coppola.

Uhebe Christine Attrice Coppola Cinema Immagina

Ringraziamo Christine per averci ricordato nella sua intervista in maniera così sentita. Siamo molto felici di aver contribuito alla sua formazione e ci riempie di orgoglio e soddisfazione sapere che i nostri allievi realizzano i propri sogni. Christine, a te il nostro più grande in bocca al lupo!

 SCOPRI IL NOSTRO CORSO DI RECITAZIONE

NdT: Traduzione libera volta a rendere il senso dell’originale